Connect with us

Breaking news

BLITZ / Denunciato il fioraio – stalker del cimitero

L’uomo, un commerciante di 62 anni, manometteva o danneggiata arredi e fiori di una tomba a Osimo: sorpreso dagli agenti della Squadra Mobile

ANCONA, 5 ottobre 2020 – Sabato scorso, 3 ottobre, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, al culmine di un’attività investigativa, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Ancona un fioraio di 62 anni, per danneggiamento aggravato e stalking nei confronti di una anziana coppia, marito e moglie.

I due, che da anni si recavano quasi quotidianamente presso un cimitero di Osimo in visita alla tomba del figlio, si accorgevano ogni volta che le suppellettili e i mazzi fiori venivano sistematicamente manomessi e danneggiati.

Qualcuno, non appena la coppia si allontanava dal cimitero per fare ritorno a casa, si recava dinanzi alla tomba e, lontano da occhi indiscreti, ne alterava, tra l’altro, lo stato delle cose, spostando il vaso dei fiori, recidendone i rami, manomettendo l’illuminazione.

Gli agenti della Squadra Mobile appostati nell’area cimiteriale, hanno così colto in flagranza di reato l’autore delle azioni proprio nell’atto di manomettere e danneggiare per l’ennesima volta gli adornamenti della tomba del familiare della coppia.

L’uomo, che in passato si era già macchiato di comportamenti simili ai danni di altri congiunti ma anche nei confronti della stessa coppia, è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.