Connect with us

Attualità

Falconara / Non finanziate due materne dal Pnnr ma c’è la volontà di ristrutturarle

«Era un’opportunità significativa ma teniamo questi progetti pronti per essere ricandidati in bandi successivi», dice l’assessore Valentina Barchiesi

Falconara, 19 agosto 2022 – «C’è rammarico per non aver ottenuto in questa fase i finanziamenti previsti dal Pnnr per le scuole Rodari e la Peter Pan, perché con gli uffici comunali avevamo lavorato fino all’ultimo minuto per poter candidare questi due progetti e per redarre uno studio di fattibilità fino al 28 febbraio, data di scadenza della presentazione. Credevamo di avere buone possibilità anche perché il Ministero aveva riaperto i termini per i bandi avendo ricevuto poche candidature rispetto ai tanti finanziamenti».

Scuola Rodari


Valentina Barchiesi, assessore comunale ai lavori pubblici, evidenzia il rammarico dell’Amministrazione comunale per non aver ricevuto i finanziamenti richiesti per le due scuole ma sottolinea come ci si ricandiderà per altri bandi ed evidenzia i tanti finanziamenti ottenuti dal Comune di Falconara anche per altre scuole e strutture.

«Era un’opportunità significativa ma teniamo questi progetti pronti per essere ricandidati in bandi successivi. Per la Peter Pan avevamo chiesto 1 milione e 570 mila euro mentre per le Rodari 2 milioni 325 mila euro. Quello della Peter Pan – evidenzia l’assessora – è il primo progetto tra gli esclusi: auspichiamo in uno scorrimento di graduatoria anche se obiettivamente ad analizzare i criteri di assegnazione, Falconara non si trova in una situazione così critica rispetto ad altri».

Il Comune aveva candidato due progetti, uno per la scuola materna Rodari, per la demolizione, la ricostruzione e l’ampliamento della struttura e l’altro per la scuola materna Peter Pan, proposto per la riconversione in asilo nido.

«Perché la struttura – continua l’assessora – verrà presto dismessa per creare il nuovo polo scolastico Giulio Cesare: pensavamo così di trasferire e riconvertire quella scuola in asilo nido per creare un nuovo polo completo, con scuola materna, elementari e medie. Con questi due progetti si creava un’opportunità di ampliare il numero di possibili iscrizioni alle Rodari, che così poteva diventare una nuova scuola a basso impatto energetico e adeguata alle vigenti normative sismiche e poi i eventuali finanziamenti per la Peter Pan ci avrebbero permesso di eliminare un affitto e razionalizzare il nostro patrimonio, recuperando una struttura che verrà comunque dismessa a livello scolastico».

L’assessore Valentina Barchiesi sottolinea comunque i tanti interventi finanziati con i fondi del Pnnr, tra cui quello per la scuola materna di Falconara Alta di via Costa, finanziato con 860 mila euro, che prevede la demolizione e la ricostruzione di una parte dell’edificio, nonché operazioni per migliorare l’efficienza energetica, il rifacimento degli impianti e la ristrutturazione del cortile.

I lavori di demolizione e ricostruzione del plesso della scuola Da Vinci costeranno 2,4 milioni di euro e saranno coperti da finanziamenti Pnrr per 1,5 milioni, contributi del Gse stimati in 550mila euro, mentre l’importo rimanente sarà finanziato con risorse comunali.

Gli interventi interesseranno la porzione di immobile più recente, che sarà completamente demolita e ricostruita.

«Per il Polo scolastico Centro che dovrebbe divenire una sorta di campus – prosegue Valentina Barchiesi – il Comune ha ottenuto un finanziamento di 5,5 milioni di euro provenienti dal fondo Pnrr e inoltre arriveranno oltre 7 milioni di euro a Falconara sempre dal Pnnr per riqualificare gli edifici storici di Villanova e Fiumesino».

Gianluca Fenucci

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca3 ore fa

Jesi / Alle Fiere di San Settimio sicuri con l’assistenza sanitaria della Croce Rossa

Mobilitati più di 30 volontari, tutti qualificati e appartenenti alle varie componenti dell’Associazione, alcuni muniti di zaino sanitario per il pronto intervento, allestita una...

Redazionali4 ore fa

Jesi / About Home, da oltre 60 anni il meglio per i propri clienti – VIDEO

Competenza, innovazione e una lunga storia per l’azienda che da tre generazioni si occupa di progettazione e vendita di arredamenti per la...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Fiere di San Settimio: Premio Bancarella, i vincitori

Il Sindaco Fiordelmondo: «Festa e aiuti alle zone alluvionate procedono di pari passo, un bel messaggio da parte dell’intera nostra...

Marche news6 ore fa

Alluvione / Il ritrovamento di Mattia: «Torneremo a girare in vespa e a tirar baci»

Lo struggente messaggio del padre Tiziano dopo il rinvenimento del corpicino del figlio di otto anni, la dodicesima vittima della...

Sport7 ore fa

Pallamano A2 / Big match al PalaQuaresima: la Polisportiva Cingoli attende Ferrara 

Partita valida per la quarta giornata del girone B di Regular Season Cingoli, 23 settembre 2022 – E’ tempo di big match...

Marche news7 ore fa

Covid-19 / Incidenza ancora in crescita ed un decesso

Cresce anche oggi (da 47 a 48) il numero dei pazienti ricoveri nei reparti non intensivi marchigiani di Redazione Ancona,...

Eventi & Cultura10 ore fa

Apiro / Presentato il libro su Giuseppe Tamagnini

Pioniere pedagogico del Movimento di cooperazione educativa che mise radici ad Apiro agli albori della sua diffusione in Italia di...

Alta Vallesina11 ore fa

Basket Femminile A2 / Thunder, presentate le nuove maglie da gioco

«La novità di quest’anno è la fontana della città di Matelica che abbiamo voluto far comparire in bella vista sulla...

Cronaca14 ore fa

Jesi / San Settimio: ecco le Fiere, tra le bancarelle con noi – VIDEO

Sono 583 quelle dislocate tra Corso Matteotti e le piazze del centro, oltre alla zona di Porta Valle e piazzale...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / Talea incanta dal palco di X Factor – VIDEO

La cantautrice e chitarrista jesina, Cecilia Quaranta, 24enne, ha portato “Amandoti” dei Cccp di Redazione Jesi, 24 settembre 2022 –...

Meteo Marche