Connect with us
TESTATA -

Altri sport

CASTELPLANIO / IL BUBBLE FOOTBALL SBARCA IN VALLESINA, ECCO L’ALLEGRA “BOLLA” DELL’ESTATE

Ecco come si presenta l'allegra "bolla"

Ecco come si presenta l’allegra “bolla”

Bubble Football durante una partita

Bubble Football durante una partita

CASTELPLANIO, 20 agosto 2015 – Pronti, via: l’arbitro lancia il pallone all’interno del campo di calcio a 5, dalle linee di fondo le due squadre, di cinque elementi ciascuna, si slanciano a conquistare la sfera, in un mix di scontri, cadute, ruzzoloni e tante risate, assolutamente indolori. Anzi, benefici per il buonumore e pure allenanti. Sì perché i protagonisti della contesa corrono, giocano, si contrastano e cercano di far gol avvolti in grandi palloni gonfiabili, che mettono al riparo dalle conseguenze delle cadute e lasciano la libertà di muoversi sul campo per una serata a tutto divertimento. È il “Bubble Football”, goliardica e trascinante novità dell’estate, inventata nel nord Europa e portata di recente nella nostra zona dall’associazione Bola Sport, di casa al Bola Club di Castelplanio (all’altezza del centro commerciale Oceano). “Una novità che abbiamo scoperto guardando dei video su internet e che abbiamo subito deciso di provare- spiega Matteo Trotta di Bola Sport- d’altro canto vedendo le immagini non si può non rimanere contagiati dall’allegria. Un modo alternativo di fare sport ma direi anche allenante, perché chi prova può rendersi conto di quanto sia faticoso giocare a pallone con addosso quelli che noi chiamiamo i Bumperz. Faticoso ma divertentissimo”. Il campo, le porte, il pallone e le squadre sono quelli del calcio a 5, interventi fallosi non ce ne sono, i portieri sono volanti, l’imbragatura dei Bumperz permette piena visibilità. E via con gli speronamenti e i gol. “È uno sport nato nel nord Europa, noi siamo esclusivisti per la nostra zona e un po’ tutta la provincia- dice Matteo– ma siamo anche referenti per le Marche in vista del tentativo di mettere assieme una rappresentativa italiana che possa prendere parte ai Mondiali della specialità in programma il prossimo anno. Inoltre ci stiamo guardando intorno per cercare di lanciare, in autunno, un vero e proprio campionato qui nella zona, visto il successo che stiamo riscontrando questa estate”. I Bumperz, le grosse bolle in Tpu (“Stesso materiale usato per le barche, abbiamo scelto di acquistare una attrezzatura ufficiale, più costosa ma sicura e di lunga durata” dice Trotta), vengono messi a disposizione con l’affitto del campo per un’ora (info 0731-812866 o bolaclub.it): una partita dura due tempi da 10’, se ne possono fare un paio, più la bella. “Uno sport per tutti e alla portata di tutti, chi lo vede lo vuole automaticamente provare. Uno sport sicuro, perché i Bumperz, che provvediamo noi a gonfiare, mettono al riparo dagli effetti delle cadute coprendo fino al ginocchio. All’interno le maniglie a cui ci si tiene e l’imbragatura che le fa indossare a mo’ di zaino garantiscono che non si sfilino. E quindi c’è solo da andare in campo a giocare, fra le risate di chi corre, si scontra e cade e quelle di chi guarda. La curiosità è che tanti si informano e prenotano in occasioni di addii al celibato o anche, perché no, al nubilato, visto che giocano pure le ragazze, i grandi e i ragazzini. Il Bubble Football mette insieme goliardia e agonismo”. Insomma, dal nord Europa alla Vallesina, protetti dentro una solida “bolla” di allegria.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  
    
-50

news

Attualità37 secondi fa

Moie / “Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore

Anche oggi in Piazza Kennedy volontari distribuiranno le piante dalle 9 alle 13 Moie, 22 maggio 2022 – Un fiore...

Rubriche2 minuti fa

Cucina&Melodie / Il sale: nemico o alleato del nostro organismo?

Cloruro di sodio o comune sale da cucina, indispensabile per garantire i naturali processi biochimici e fisiologici dell’organismo ma un...

Breaking news8 ore fa

Covid-19 / Cresce il numero dei ricoveri, due decessi nelle Marche

Al “Murri” di Fermo deceduti una donna di 72 anni e un uomo di 88 Ancona, 21 maggio 2022 –Nelle...

Calcio12 ore fa

Calcio / Risultati e marcatori della 14° giornata girone di ritorno in Prima e Seconda Categoria

Il San Costanzo ritorna in vetta alla classifica grazie al pari tra Castelleonese e Monserra. Sabato prossimo ultima di campionato...

Attualità13 ore fa

Castelplanio / Romina Pierelli restaura le due Madonnine del Calcinaro 

La prima rovinata da un atto vandalico, la seconda dalle intemperie: «Ho provato sensazioni bellissime, una grande grazia» Castelplanio, 21...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Elezioni, candidati Sindaci a confronto sul caso Amazon

E’ stata una delle questioni che ha inevitabilmente tenuto banco al primo confronto tra candidati Jesi, 21 maggio 2022 –...

Breaking news14 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 667 positivi, incidenza sotto 400

In provincia di Ancona confermata la positività di 191 tamponi Ancona, 21 Maggio 2022 – Nelle Marche 667 positivi, 191...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / “Shock in my town”: rassegna cinematografica alla Bocciofila

Il via con “Nodo alla gola” di Alfred Hitchcock, si proseguirà il 29 maggio con “Mother!” di Darren Aronojsky Jesi,...

Attualità15 ore fa

Falconara / Monsignor Spina ricevuto dal sindaco Stefania Signorini

Occasione di confronto su potenzialità e criticità del territorio di Falconara e per parlare della forza dell’associazionismo e del volontariato...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Confronto tra candidati: in diretta Tv idee e proposte per la città del futuro (video)

La trasmissione “Polis” di Vera Tv ha mandato in onda dal Circolo Cittadino l’appuntamento con i cinque aspiranti Sindaci Jesi,...

Meteo Marche