Connect with us

Attualità

JESI / Emanuela Marguccio (Pd): «Scuole: come si riparte a settembre?»

Interpellanza della consigliera democrat, tante le criticità in vista della ripresa dell’anno scolastico

JESI, 16 luglio 2020Mensa, trasporti, spazi per la didattica e attività sportive: sono tante le criticità all’orizzonte in vista della ripresa della scuola a settembre alla luce delle linee guida per l’emergenza covid-19 (la scuola media Lopardi in primo piano).

Emanuela Marguccio

A chiedere chiarimenti all’Amministrazione comunale sarà la consigliera del Pd, Emanuela Marguccio, con un’interpellanza nella quale si intende sapere «quali provvedimenti ha adottato o intende adottare l’Amministrazione comunale al fine di assicurare il servizio mensa, il trasporto scolastico e lo svolgimento delle attività didattiche, comprese quelle sportive, nelle scuole di sua competenza, in ottemperanza delle linee guida emanate per l’emergenza Covid -19?».

Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale ha avuto due incontri con i dirigenti scolastici: potrebbero essere utilizzati i corridoi, spariranno molte aule di informatica e sono a rischio anche le palestre.

Sono 170mila gli euro che arrivano dal Ministero per far fronte alla situazione: «Le attuali linee guida per garantire la ripresa della scuola in presenza pongono in evidenza tutte le criticità presenti nelle scuole, in cui gli spazi a disposizione non sono sufficienti per permettere il distanziamento fisico richiesto – spiega Emanuela Marguccio -. Potrebbe verificarsi la necessità di dover aumentare il numero degli autisti e degli scuolabus per assicurare il trasporto scolastico. Sarà necessario svolgere le lezioni anche in palestre, refettori e dovranno essere predisposti spazi che garantiscano il rispetto delle linee guida emanate per la riapertura delle scuole».

Porta la firma della consigliera democrat anche l’interrogazione relativa all’uso dell’immobile di via Angeloni per la collocazione delle scuole: una proposta sulla quale il Consiglio comunale è chiamato a riflettere in particolare relativamente alla scuola Martiri, sebbene la convivenza tra elementari e superiori (qui è già collocata parte della scuola Galilei, ndr) non convinca proprio tutti.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.